Gesture: la nuova collezione di tappeti di cc-tapis

cc-tapis ha lanciato Gesture, una nuova collezione di tappeti che esplora il gesto come radice dell’espressione artistica.

La collezione mi ha colpito molto. cc-tapis ha coinvolto nei progetti cinque designer – Patricia Urquiola, Sabine Marcelis, Philippe Malouin, Mae Engelgeer e Yuri Himuro– che hanno ragionato sul significato dei gesti e studiato come il semplice movimento delle mani e degli strumenti possa guidare il loro processo creativo.

Viene così dato valore progettuale anche ai semplici gesti, come uno scarabocchio ingenuo o i piccoli compiti domestici. Lo sguardo che coglie una macchia di sapone sul vetro di una finestra trova la stessa meraviglia di quando si rivolge alla vernice sulle tele, e anche dei  semplici segni di pastello su un foglio bianco  possono dare origine alla creazione di un capolavoro.

I risultati sono molto belli e molto diversi tra loro: vanno dai delicati gradienti ispirati al movimento del pennello, all’assemblaggio imperfetto di collage spontanei, fino al semplice atto di tagliare un tessuto.

 

LINESdesigned by Philippe Malouin

Philippe Malouin esplora il gesto nella sua forma più ingenua: il segno apparentemente semplice di un pastello. Il designer si è ispirato alle linee irregolari e i toni morbidi e inesatti lasciati da un pastello a cera su un foglio di carta.

Si è usata una particolare tecnica di colorazione della lana per rendere il filo irregolare. Questa tecnica ha permesso di ottenere lo stesso  effetto impreciso dei disegni originali di Malouin. Questa irregolarità rende ogni tappeto completamente unico.

PATCHA – designed by Patricia Urquiola

Patricia Urquiola, utilizzando la spontaneità patchwork del collage di supporti misti, esprime il gesto della sovrapposizione e assembla strisce di verde menta, lavanda, taupe, bordeaux e campi technicolor maculati. Stratificandosi l’uno sull’altro, la designer crea composizioni grafiche originali: “Ho cercato di enfatizzare il concetto di spontaneità”.

Fondamentale nel processo creativo di Urquiola è l’utilizzo di materiali riutilizzati e riciclati che danno nuova vita alla lana una volta scartata. I campi maculati in technicolor sono creati utilizzando seta rimasta e lana in eccesso ricavata dalla produzione di tappeti precedenti.

 

 

STROKEdesigned by Sabine Marcelis

Per i suoi tappeti, Sabine Marcelis ha indagato il potenziale espressivo della vita quotidiana. “La casa è come una tela e creiamo costantemente disegni, segni e tracce con i nostri gesti più usuali. Tratti, salviette, spazzole, strisce; le superfici diventano una tela temporanea. I tappeti che ho progettato per cc-tapis catturano due di quei gesti in uno stato permanente “.

Ogni tappeto presenta una sfumatura di saturazione del colore e altezza della superficie, rispecchiando la tridimensionalità e il pigmento irregolare di una pennellata.

 

CULTIVATE – designed by Yuri Himuro

“Il taglio diventa un processo di creazione anziché distruzione”, spiega la designer tessile Yuri Himuro dell’ispirazione alla base della sua collezione.

Basato sul suo innovativo progetto tessile Snip Snap – un modello jacquard il cui design diventa evidente solo quando vengono tagliati i fili tessuti, rivelando una doppia struttura all’interno del tessuto – Himuro esplora il potenziale creativo trovato nell’atto del taglio.  La natura del design rende il tappeto infinitamente personalizzabile, consentendo a ciascun proprietario di abbracciare il gesto del taglio, rivelando un colorato tessuto piatto sotto il primo strato di fili di lana. “La trama di ogni tappeto deve essere coltivata individualmente”, descrive Himuro quando parla della sua intenzione progettuale.

  

 

MINDSCAPEdesigned by Mae Engelgeer 

La collezione Mindscape di Mae Engelgeer indaga i gesti nel regno digitale, esplorando lo spazio e l’architettura. Engelgeer crea modelli da composizioni complesse, specchiando, impiombando e replicando per realizzare i suoi progetti ultraterreni, portando lo spettatore in un viaggio in un altro spazio. “Con l’eco di Bliss in mente, ho voluto sottolineare la mia firma creando disegni poetici e d’atmosfera in una nuova serie di tappeti, portando l’estetica a un altro livello”, descrive così la sua ispirazione.

Images courtesy of CC-Tapis

 

Read the post in ENGLISH – Lee la entrada en ESPANOL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2020 · Mariana Bettinelli · Theme by 17th Avenue