Idea colore: le pareti a metà

Oggi vi lascio una piccola ispirazione in tema colore e pareti (e anche una possibile idea di diy per Settembre): le pareti dipinde a metà!  A me è un modo di dipingere le pareti che piace tantissimo, forse perchè così hanno un sapore vintage che mi ricorda le vecchie classi scolastiche o le vecchie osterie.

12

Ma soprattutto le trovo perfette per dare un accenno di colore ad una stanza senza però che il colore diventi predominante e lasciando spazio al bianco (che è sempre il mio colore preferito per le pareti). Inoltre permettono anche di evidenziare i mobili creando una sorta di scenografia per sottolinearne la forma o la bellezza o possono essere utili anche per evidenziare la funzione di un angolo della stanza (ad esempio la zona studio in una cameretta, o il “mezzo colore” della parete può fare da testiera del letto).

1234

Insomma sono perfette per qualsiasi stanza dalla casa e, se colorate anche le porte e i mobili, l’effetto continuità e tromp-oeuil sarà bellissimo!

12

Le combinazioni di colore e le variazioni sono tantissime: potete armarvi di metro e tracciare una linea retta tra i due colori oppure optare per un bordo sfumato o frastagliato; potete colorare la parete solo fino ad un metro circa o continuare più in alto (per ridimensionare una parete troppo alta o, al contrario, per dare un effetto di grande altezza se la parete invece è di una altezza normale). Anche le combinazioni di colore sono tantissime, dal colore scuro in contrasto con la parete bianca (il mio effetto preferito) fino alla combinazione di colore pastello.

1234

Insomma, potete divertirvi a creare la vostra parete ideale!

via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2022 · Mariana Bettinelli · Theme by 17th Avenue