Il grande ritorno del parquet a spina di pesce

Io amo da sempre il parquet e, se avessi una casa tutta mia, non avrei alcun dubbio su quale pavimento scegliere. Il legno mi piace perchè è un materiale naturale, perchè scalda e rende subito accogliente qualsiasi ambiente e inoltre, data anche la varietà di essenze di legno in commercio, trovo che si adatti perfettamente a qualsiasi stile. Insomma il legno fa subito casa.

Oltre alle tante essenze di legno in commercio (che andranno scelte sia in base all’estetica che alle caratteristiche funzionali), numerose sono anche le opzioni disponibili di posa: io ultimamente sono proprio fissata con il parquet posato a spina di pesce, mi piace da morire. Sarà che mi ricorda le mie adorate case Haussmaniane di Parigi, sarà che fa pensare subito ai palazzi antichi o alla reggia di Versailles…sarà quel che sarà ma a me piace sempre di più. E a quanto pare non sono l’unica perchè il parquet a spina di pesce sembra essere ormai tornato di grande tendenza.

via My Dubio

A me piace perchè dà un tocco elegante e chic alla casa ma restando pur sempre modernissimo. Inoltre mi piace l’effetto di movimento e ripetizione che crea, effetto che aiuta anche a far sembrare più spaziose le stanze.

Mentre per questo tipo di posa venivano solitamente usati listelli stretti e corti di legno, oggi la tendenza è quella di usare dei listelli più larghi e più lunghi dando al parquet a spina di pesce un aspetto tutto nuovo e molto moderno.

via TOL’KO interiors

Quando parliamo di spina di pesce dobbiamo però distinguere tra due tipi: la spina di pesce tradizionale (o italiana) e la spina di pesce alla francese (o ungherese).

Nella posa a spina di pesce tradizionale i listelli, tutti della stessa dimensione, vengono disposti perpendicolarmente tra loro con un angolo di 45°. E’ possibile posare la lisca di pesce tradizionale sia in posizione dritta rispetto all’ingresso che in senso diagonale, a seconda del gusto personale. Ecco un piccolo schema ed alcuni foto esempio.

herringbone pattern

via Norm Architects

herringbone parquetvia Pinterest

herringbone parquetvia Pinterest

via Destilat

La posa a spina di pesce alla francese si caratterizza per il “taglio delle teste” dei listelli a 45°-60° che sono poi posizionati testa contro testa ad angolo retto. Questo tipo di posa può essere più dispendiosa perchè richiede una maggiore manodopera…e ovviamente è anche la mia preferita, ti pareva! Ecco lo schema e alcune immagini.

chevron pattern

chevron parquetvia Kristinapunde

chevron parquetvia TOL’KO interiors

chevron parquetvia Pinterest

via Pinterest

A volte, al parquet a spina di pesce viene abbinata la fascia a bindello, sostanzialmente una fascia che corre lungo la zona perimetrale della pavimentazione e che si caratterizza per la posa dei listelli secondo un disegno geometrico diverso rispetto al tappeto centrale. L’effetto della fascia a bindello è sicuramente molto elegante anche se io, devo ammetterlo, preferisco il parquet senza questa decorazione.

parquetvia Pinterest

E già che stiamo parlando di parquet, voi cosa ne pensate del parquet in cucina e in bagno? Anche se ormai esistono delle piastrelle meravigliose, a me il legno continua a piacere tanto anche in questi ambienti. Se il legno è usato anche nel resto della casa, mi piace l’effetto di continuità che si crea. Anche se al giorno d’oggi esistono essenze e trattamenti che consentono l’utilizzo del legno anche in ambienti umidi, alcuni restano ancora scettici. Un buon compromesso è quello di fare un intarsio tra parquet e piastrelle (come le cementine), come in queste foto di esempio. Si passa così da legno a piastrelle senza perdere la continuità e con un effetto bellissimo e scenografico. Che ne dite? A me l’effetto piace molto…sto infati pensando di scrivere un post intero su questo tipo di soluzione.

parque and tilesvia Agence Véronique Cotrel and via MA Architecture

 

Read the post in ENGLISH – Lee la entrada en ESPANOL

 

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Instagram

Copyright © 2021 · Mariana Bettinelli · Theme by 17th Avenue