Tendenze cucine 2021: il legno scuro

Nel post di oggi torniamo a parlare di cucine e di quella che sembra essere una nuova tendenza.

Tre anni fa c’è stato il boom delle cucine nere e poi quello delle cucine rosa e di altri colori. Queste tendenze restano ma stiamo assistendo anche al ritorno del legno, in particolare del legno di essenze scure.

Questo tipo di trend cucina fa parte di quello che viene chiamato lo stile Japandi, un termine che deriva dalla fusione di due parole: Japan e Scandinavia. Farò un post specifico sullo stile Japandi, visto che sembra essere una delle grandi tendenze del momento. Come si può intuire dal nome, in questo stile troviamo le linee minimal e la prevalenze di materiali naturali del design Scandinavo ma con colori anche più scuri e profondi tipici del design Giapponese.

Come usare allora il legno scuro per la cucina senza creare un effetto casa di montagna ma bensì creando una cucina in perfetto stile Japandi?

Innanzitutto le linee devono essere super minimal: le ante della cucina devono essere lisce e senza decorazioni e non avere pomelli o maniglie.

No anche al colore: il legno scuro sarà abbinato solo a toni neutri come bianco, beige, grigio o nero.

Per quanto riguarda il top della cucina e il paraspruzzi, saranno da preferire materiali naturali come pietra, marmo oppure resine, al fine di creare una superficie liscia e continua.

Per quanto riguarda invece l’arredo, via libera ad un mix di arredi nordici, mobili vintage, pezzi artigianali e rustici, legno e colori neutri.

Lasciatevi ispirare da queste immagini che ho selezionato per voi!

Reform – Nordiskako

Nordiskako

Country Living Magazine

Nordiskako

 

Read the post in ENGLISH – Lee la entrada en ESPANOL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2021 · Mariana Bettinelli · Theme by 17th Avenue