La cucina sostenibile ispira la palette di colori del ristorante Maannos

E’ stato aperto da poco, nel cuore del design district di Helsinki, un nuovo ristorante di design firmato dall’interior designer Laura Seppänen.

Il ristorante si chiama Maannos ed è stato ricavato in un ex edificio industriale di fine ‘800. Il lavoro della designer si è focalizzato proprio sul recupero delle caratteristiche originale dello spazio ma cercando anche di trasmettere la filosofia della cucina sostenibile del ristorante.

Il carattere industriale dello spazio emerge da alcuni elementi originali che sono stati recuperati in fase di ristrutturazione, come la parete con mattoni a vista e il pavimento in cemento, ma anche da elementi nuovi come i tubi di aereazione a vista.

La filosofia della cucina sostenibile (il ristorante offre infatti un menu stagionale creato con ingredienti di provenienza locale) si riflette nelle scelte estetiche e cromatiche del ristorante. Ampio è l’uso di materiali naturali, come il legno e la juta, e la palette scelta contiene i colori naturali della terra, dell’argilla e della sabbia. I colori fanno riferimento anche al nome Maannos che indica lo strato più fertile della terra. Anche i colori scelti per gli arredi, con toni che vanno dal blu al verde all’ocra, fanno riferimento ai colori dei boschi e dei laghi finlandesi, quindi della natura.

laura-seppanen-maannos-restaurant

laura-seppanen-maannos-restaurant

laura-seppanen-maannos-restaurant

Il brand nordico Gubi firma quasi tutti gli arredi con le Beetle chairs in velluto e le lampade Sospensione. A completare troviamo anche le lampade dello studio londinese Atelier Areti, specchi rotondi, dettagli dorati e un inaspettato divano color giallo ocra.

Nel ristorante troviamo anche riassunti alcuni dei trend del momento in fatto di interni e decorazione, come l’uso dei colori della terra e della natura, dei rivestimenti in velluto, l’introduzione di dettagli dorati per dare luce e l’utilizzo di superfici ondulate nel bancone bar (che avevamo visto anche nel ristorante Omar’s place a Londra, firmanto dallo studio Sella Concept).

laura-seppanen-maannos-restaurant

laura-seppanen-maannos-restaurant

laura-seppanen-maannos-restaurant

Un locale accogliente che, grazie al bellissmo progetto della designer, riesce a mixare perfettamente l’heritage industriale dello spazio, lo stile nordico e la forte connessione che i finlandesi hanno con la natura.

Io non vedo l’ora di visitarlo, e voi?

 

Designed by Laura Seppanen– Photography by Paullina Salonen

 

Read the post in ENGLISH – Lee la entrada en ESPANOL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Instagram

Copyright © 2019 · Mariana Bettinelli · Theme by 17th Avenue