La serie Quaderna di Zanotta: un’icona sempre attuale

Non so se è solo una mia impressione ma negli ultimi mesi ho visto molti styling nel quale sono stati inseriti i mobili della serie Quaderna di Zanotta, in particolare il tavolo rettangolare, la consolle e la panca. Tra gli ultimi styling in cui ho visto questi mobili e che ho anche pubblicato anche qua sul blog, c’è quello di Lotta Agaton che potete vedere qui e lo styling di Kravitz&Dorazio per il nuovo catalogo di Jotun (vedi qui).

I prodotti della serie Quaderna possono sembrare molto attuali per le loro forme minimal e rigorose e per il pattern a quadretti di cui sono totalmente decorati e che ricorda per l’appunto i quadretti di un quaderno.

Si tratta invece di un progetto realizzato alla fine degli anni ’60 dal Superstudio, il gruppo fondato a Firenze nel 1966 da Adolfo Natalini e Cristiano Toraldo di Francia (quest’ultimo è mancato solo pochi mesi fa). Zanotta presentò questo prodotto nel 1970 e lo produce ancora.

Styling Lotta Agaton Interiors – Photography Erik Lefvander

Photography by Line Thit Klein – styling by Kråkvik & D´Orazio

Photography Ragnar Omarsson

Styling Lotta Agaton Interiors

Styling Jessica Hanson and Natalie Johson

Superstudio, insieme al collettivo Archizoom, sono stati tra i fondatori del Radical design, detto anche Anti-design o Contro-design. Il Radical design subisce l’influenza del 1968 con le sue lotte politiche e studentesche. In questo periodo, alcuni giovani designer d’avanguardia iniziano a contestare il design Razionalista e i grandi designer italiani che dominavano in quel periodo e che si stavano affermando sempre di più anche all’estero. Rifiutando i valori formali ed estetici del modernismo, progettano invece oggetti eccentrici e ironici sia nelle forme che nel messaggio che volevano trasmettere e molto innovativi nella funzione d’uso. Questi designer giocavano con l’ironia, il kitsch, i colori intensi e anche con la distorsione delle forme mettendo in discussione il razionalismo e l’idea che un oggetto avesse puramente un valore funzionale.

Oltre la serie Quaderna, altri oggetti diventati iconici del Radical Design sono, ad esempio, il divano Bocca e l’appendiabiti Cactus entrambi progettati da Studio 65.

Negli anni successivi aderiranno al movimento anche nomi come Alessandro Mendini, Gaetano Pesce o Ettore Sottsass.

Via Grand Relations

Styling Studio Salaris – Photografy Beppe Brancato

Styling Lotta Agaton Interiors

 

Questo pattern a quadretti continua ad essere molto usato ancora oggi in tanti oggetti e mobili, qua vi ho preparato una piccola selezione, fatemi sapere qual è il vostro preferito.

  1. Grid Basket [Ferm Living, 35×40 cm, €55]
  2. Tovaglia 365+ [Ikea, 145×320 cm, €23]
  3. Mormor Blue Cup [Normann Copenhagen, 9xØ,9 cm, €17]
  4. Mormor Blue Decanter [Normann Copenhagen, 27xØ10,5 cm, €42]
  5. Big Ruta Tray [Fine Little Day, 43×33 cm, €33]
  6. Tavolo scrivania 2830 Quaderna [Zanotta, 180x81x75 cm, prezzo su richiesta]
  7. Pillow Case Oscar Milk [La Cerise Sur Le Gateaux, 50×70 cm, €25]
  8. Duvet Cover Oscar Milk [La Cerise Sur Le Gateaux, 240×220 cm, €149]
  9. Tea Towel Simple Check [Normann Copenhagen, 73×47 cm cm, €26,75 2 pezzi]
  10. Plate Isa Small [Serax, Ø15, €15,10]
  11. Plate Isa Large [Serax, Ø36, €50]
  12. Paper Lamp [Ligne Roset, 47x26x50cm]

 

Read the post in ENGLISH – Lee la entrada en ESPANOL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Instagram

This error message is only visible to WordPress admins

Error: No feed found.

Please go to the Instagram Feed settings page to create a feed.

Copyright © 2022 · Mariana Bettinelli · Theme by 17th Avenue