La Stable House di Frama

Frama è un brand di Copenhagen che si caratterizza per un’estetica pulita, per l’attenzione ai materiali naturali e per le geometrie semplici. Le collezioni puntano sulla semplicità, creando oggetti duraturi slegati dalle mode.

Oltre a produrre mobili e oggetti, Frama ha anche un studio di interior design. Per il loro ultimo progetto, Frama ha curato il design degli interni della Stable House, una delle poche ville conservate a Copenaghen. Si tratta di un edificio che originariamente fungeva da scuderia per cavalli e del progetto è stato conservata la facciata originale realizzata nel 1878 da Georg Møller.

Il progetto rispecchia perfettamente lo stile minimalista ma caldo di Frama: pavimento il legno, colori neutri, mobili dalle linee semplici e leggere, attenzione ai piccoli dettagli (trovo molto eleganti ad esempio le persiane girevoli in ottone). Il bagno riprende l’uso dell’ottone e si caratterizza per le superfici in terrazzo che danno una piacevole sensazione materica.

Tra gli arredi, troviamo alcuni pezzi di Frama. Ad esempio il daybed della seconda foto e la libreria modulare che è da tempo nella mia whislist!.

Le poltrone della terza foto sono invece un’icona del design nordico. Sono le poltrone 41 disegnate nel 1931 da Alvar Aalto. Conosciute anche come il nome di poltrone Paimio (furono infatti create come parte del progetto per la costruzione dell’ospedale di Paimio in Finlandia) , sono oggi prodotte da Artek.

Photography by Erik Lefvander via Frama

 

Read the post in ENGLISH – Lee el post en ESPANOL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2019 · Mariana Bettinelli · Theme by 17th Avenue